La scollatura è uno dei dettagli dell’abito da sposa che una donna guarda per primo. È un particolare che non passa inosservato nemmeno agli occhi degli invitati, che ammirano il volto della sposa per carpirne le emozioni. La scollatura dell’abito da sposa dipende dai gusti personali, dal modello che più valorizza il fisico della sposa, ma anche dallo stile, al look che ogni sposa avrà in quel giorno e anche dal tipo di matrimonio.

10 scollature per l’abito da sposa

Un vestito da sposa e tutte le sue caratteristiche devono esaltare la silhouette della sposa: quello che una donna vede come difetto si può trasformare in un punto di forza. Ogni sposa il giorno del matrimonio deve sentirsi bella e perfetta più che mai, scegliendo dettagli che la rendono sicura e la fanno stare a proprio agio. La scollatura va scelta con cura e attenzione perché darà importanza al volto, al collo, alle spalle, al seno e all’incarnato, e sarà proprio questo dettaglio ad esaltare la bellezza della sposa.

#1 Scollatura a V

La sposa che ha un seno piccolo può metterlo in evidenza con una scollatura a V, oppure con un corsetto o un push-up. Si riuscirà così ad ottenere una scollatura elegante, sensuale, che slancia la figura. È un tipo di scollatura che sta bene anche a chi ha un décolleté abbondante.

#2 Scollatura a barca

Lo scollo a barca detto anche “off shoulder” lascia le spalle scoperte per questo è particolarmente adatto a chi ha delle spalle molto belle da mettere in evidenza. È una scollatura romantica, ideale per tutte e in grado di valorizzare il collo con una bella collana.

#3 Scollo a barchetta

Lo scollo barchetta chiamato anche “boat neck” riesce a creare un gioco in cui il busto sembra allungarsi e le linee dei fianchi si fanno più leggere. Si ispira alla moda degli anni ‘50, un tipo di scollo indossato dalle grandi dive per esaltare il collo, le spalle e la figura.

#4 Scollatura all’americana

La scollatura all’americana è una moda giunta fino a noi dagli anni ’40. Molto affascinante e perfetta per chi ama lo stile boho chic e vintage, dove il pizzo esalta la scollatura. La schiena resta in parte scoperta, perchè le spalline si congiungono dietro la nuca. È perfetta per una sposa con il seno prosperoso o che vuole evidenziare le spalle.

#5 Scollatura a cuore

La scollatura a cuore è la più amata dalle spose, valorizza il seno piccolo o medio, fascia il punto vita e si adatta alle curve mettendo in evidenza i punti giusti. Se la scollatura a cuore non prevede le spalline, l’abito deve calzare a pennello e non scendere per essere confortevole per tutta la giornata. Questa scollatura è perfetta sia per una cerimonia che si celebra di giorno che di notte.

#6 Scollatura rotonda

Per chi ama una scollatura più austera, ma moderna ed elegante c’è quella rotonda, perfetta per abiti semplici e lineari e realizzati in tessuti non elaborati. Questo tipo di scollo illumina il volto e alleggerisce la figura.

#7 Scollatura quadrata

La scollatura quadrata, caratterizzata da un taglio dritto e spalline larghe, è molto comoda e avvolgente. Perfetta per dare il giusto sostengo a un seno abbondante e allo stesso tempo dando risalto a un punto vita stretto.

#8 Scollatura illusion

Altra scollatura molto gettonata tra le spose è la “illusion”, che permette di essere sensuale senza però mostrare troppo allo stesso tempo. Un gioco di trasparenze grazie ad alcuni tessuti come pizzo, organza e tulle, e poi a ricami e pietre preziose che impreziosiscono un modello di abito che accarezza le curve con grande raffinatezza.

#9 Scollatura asimmetrica

La scollatura asimmetrica è tra le preferite dalle spose giovani e moderne, che amano un abito scivolato e leggero, un look sobrio ma molto di moda, con una vena sexy. L’abito con scollatura asimmetrica o monospalla alleggerisce il profilo e le spalle importanti, l’unica accortezza nella scelta di accessori e acconciatura per rispettare le simmetrie.

#10 Scollatura dritta

La scollatura dritta mette in risalto spalle e collo, per questo è ideale per la sposa con braccia e spalle toniche, semplice ed elegante e perfetta per un seno abbondante. Chi si sposa in chiesa può optare per una stola da indossare durante la funzione.